L'ultima transumanza del Friuli occidentale. Dal Piancavallo alla pianura

Carlo Tassan, 73 anni, è uno degli ultimi pastori a condurre a piedi il bestiame, un centinaio di mucche lungo 20 chilometri, per 8 ore di cammino

L'ultima transumanza del Friuli occidentale. Dal Piancavallo alla pianura
Sacrificio e passione. Carlo Tassan, 73 anni, è uno degli ultimi pastori a condurre a piedi il bestiame, un centinaio di mucche, dal Piancavallo alla pianura. Mestiere appreso dai nonni e tramandato ai figli. 20 chilometri, 8 ore di cammino: una transumanza alla vecchia maniera, l'unica rimasta nella pedemontana del Friuli occidentale. "L'animale ha 4 gambe e non ha bisogno di 4 ruote", scherza Tassan. "Non è una gita - dice - ma quando si arriva in pianura con il bestiame si ricordano le cose di una volta".

Mestiere antico, che è anche futuro, con i figli Damiano e Valentino, 36 anni. "Tanto sacrificio - dice Valentino - ma anche tante belle cose, salvaguardia per le nostre montagne e tenere pulito il nostro ambiente. Ma - aggiunge - dovrebbero aiutarci di più".