Romans, il tacchino gigante testimonial della Fiera di Santa Elisabetta

Sottolineato il lavoro degli "Invicti Lupi" protagonisti di un'ampia ricerca storica sul passato longobardo di Romans.

Romans, il tacchino gigante testimonial della Fiera di Santa Elisabetta
Tgrfvg
Fiera di Romans

Un'affluenza di migliaia di persone a Romans d'Isonzo ha coronato il weekend della 189esima fiera di Santa Elisabetta. 

 Momento clou della manifestazione la tradizionale, festosa gara del tacchino gigante che quest'anno ha registrato un confronto che si può definire all'ultimo etto.  L'esemplare vincitore infatti ha registrato 22 kg e 900 grammi contro i 22 e 800 del secondo classificato, attribuendo così la coppa del primo posto allo storico allevatore Renato Ceccotti. 

La festa ha letteralmente invaso tutto il centro cittadino con gli stand delle associazioni tra cui i pluripremiati "Invicti Lupi" protagonisti di un'ampia ricerca storica sul passato longobardo di Romans.

Molto apprezzate anche le ricostruzioni lignee dell'antica centa romanese realizzate dall'artista Diego Toso.