Cellina Meduna: 40milioni di opere nei progetti del Consorzio

Obiettivo: migliorare il servizio a fronte di minori consumi

Cellina Meduna: 40milioni di opere nei progetti del Consorzio
Rai Tgr Fvg
Sono diversi i progetti di potenziamento della rete idrica che il consorzio di bonifica Cellina-Meduna sta portando avanti

40 milioni di euro in opere per l'irrigazione, tra cantieri avviati, conclusi e in fase di progettazione. Il Consorzio di bonifica Cellina-Meduna è al lavoro sulle sfide del futuro per abbattere costi e consumi d'acqua e migliorare il servizio, grazie a nuovi impianti irrigui e manutenzione dei corsi d’acqua nella Bassa Pordenonese.

Il presidente Valter Colussi: "Stiamo trasformando un migliaio di ettari di canalette sui territori di San Quirino, Fontanafredda, Valvasone Arzene e Sesto al Reghena che garantiranno minori perdite nella rete irrigua e dal 2023 stiamo lavorando alla riqualificazione dei corsi d'acqua della Bassa pordenonese. Sfide importanti per il futuro dell'ente".

Sono in arrivo anche altri 5 milioni di euro per il rifacimento di una condotta principale, evitando così disservizi e dispersioni d'acqua.