Tir perde il carico, riaperto il raccordo autostradale fra Sgonico e Sistiana

Trasportava manufatti in ferro, finiti sulla carreggiata; vigili del fuoco al lavoro fino al tardo pomeriggio per la rimozione

Tir perde il carico, riaperto il raccordo autostradale fra Sgonico e Sistiana
Rai Tgr Fvg
Il luogo dell'incidente

Pesanti disagi alla viabilità da questa mattina sul raccordo autostradale di Trieste, chiuso nel tratto compreso tra Sgonico e Sistiana, in direzione Venezia, a causa della perdita di un carico di manufatti in ferro trasportati da un tir. 

L'incidente si è verificato poco prima delle 8 di stamani. Non ci sono feriti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco e il personale della Polizia stradale, con un autogru per le operazioni di pulizia. Il tir è rimasto incastrato sul guard-rail tra il rimorchio e la motrice, situazione che ha reso difficoltosa e lunga la rimozione dei veicolo dalla sede stradale. 

Le operazioni  si sono concluse intorno alle 16, quando il raccordo in direzione Venezia è stato riaperto. Congestionata la viabilità ordinaria verso la quale il traffico è stato deviato durante la chiusura del tratto. Le lunghe code che si erano formate si sono ora assorbite. Ma i disagi alla viabilità sono stati pesanti

 

 

 

Qui sotto le immagini dell'incidente riprese anche dal drone