Friuli Venezia Giulia
    11 Dicembre 2019 Aggiornato alle 19:49
    Sport

    126 km in bici per realizzare i sogni dei bimbi malati

    Alla scoperta del territorio della Val Tramontina unendo sport e solidarietà per coloro che soffrono

    Si chiama Run x life, ed è alla sua prima edizione nel pordenonese. Si tratta di una manifestazione sportiva e di inclusione, che ha unito  il trofeo ciclistico Emozione per la categoria  juniores, con un percorso di 126 km da Pordenone a  Tramonti, ad altre due manifestazioni per tutti con l'obiettivo di raccogliere fondi favore dell'associazione Sogni di Volpago che cerca di realizzare i sogni dei bambini gravemente ammalati e farli uscire almeno per un giorno dai reparti dove sono ricoverati.  Vincitore dei 126 km del trofeo emozione il juniores veneto Davide Ongaro.  Anche i più popolari 18 km della Val Tramontina bike tour e la di 5 km di Camminata  tra i boschi della valle legati al trofeo ciclistico Emozione avevano come obiettivo  l'inclusione delle famiglie alle prese con la disabilità e la raccolta di fondi a favore dell'Associazione Familiari e Amici del Giglio di Porcia che  sostiene le famiglie che convivono con la disabilità nell'ottica di favorire la socializzazione e l'inclusione.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Sport