Friuli Venezia Giulia
    03 Giugno 2020 Aggiornato alle 20:34
    Politica & Istituzioni

    Via Aquileia a Udine, strisce cancellate

    Ancora chiusa al traffico ma non alle polemiche la centrale strada udinese. Il comune cancella parte delle contestate segnaletiche orizzontali

    Via Aquileia a Udine -  prima di riaprire al traffico - cambia di nuovo volto. Dopo le perplessità espresse da diversi commerciati della zona, e le proteste dei cittadini, il Comune fa marcia indietro.
    Niente strisce blu  nella carreggiata vicino alla pista ciclabile. Delimitazioni che - vista la conformazione della via in alcuni punti - sarebbero state quasi al centro della sede stradale.

    Nella mattina di venerdì, una ditta specializzata di Valdobbiadene, in veneto, sta provvedendo a cancellare le strisce dei parcheggi dalla sede stradale. Si usa una particolare sabbiatrice che impiega pallini in acciaio sparati ad alta pressione. L'impatto visivo per il momento non è dei migliori, perché la zona già delimitata con le strisce blu risulta essere di colore diverso rispetto al resto della sede stradale. Tra l'ironico e il rassegnato i commenti delle numerose persone che passavano dalla via, i più comuni si chiedevano quanto sia costato questo scherzo.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Politica & Istituzioni