Friuli Venezia Giulia
    18 Novembre 2019 Aggiornato alle 19:42
    Società

    Save the children: in Fvg 17 bambini su 100 vivono in povertà

    La regione non è immune dal fenomeno della cosiddetta "povertà relativa" dei più piccoli: significa dover, ad esempio, rinunciare a praticare uno sport o ad un corso di musica
    di Nada Cok

    Il 17% dei minori residenti in  Friuli Venezia Giulia vive in condizioni di povertà relativa, un dato al di sotto della media nazionale del 22 per cento. Anche lo sport rimane quindi per molti un privilegio: in Italia 1 minore su 5 non pratica alcuna attività sportiva, ma in Friuli Venezia Giulia, regione in testa per numero di associati , questa percentuale è nettamente inferiore, ma lascia inattivo comunque il 7% dei bambini.  Gli stimoli culturali e la lettura calano mentre aumenta la connessione: oltre il 54 per cento dei ragazzi usa internet. L'impoverimento materiale ed educativo dei bambini in Italia, si accompagna anche ad un impoverimento "ambientale" secondo save the children, che rileva come il 44% dei bambini e adolescenti italiani vada a scuola in auto e su questa voce il Fvg non si discosta dalla media nazionale. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Società