Friuli Venezia Giulia
    05 Luglio 2020 Aggiornato alle 17:22
    Società

    Sicurezza stradale, lezioni sul campo

    Consegnati al teatro Miela di Trieste i premi per il progetto "Sicura-mente", che da dieci anni porta la sicurezza stradale a scuola

    Lavori presentati da decine di scuole della regione, dall'asilo fino alle superiori, per sensibilizzare sul tema della sicurezza stradale.

    Si va dal rischio dell'abuso di alcol al volante, alla distrazione alla guida. All'euforia di un'uscita tra ragazzi in auto che si trasforma in un attimo in tragedia. Il metodo d'insegnamento scelto esclude la lezione ex cathedra dell'insegnante e prevede che siano gli alunni stessi a trasmettere i concetti. A coordinare il progetto da anni è Laura Tamburini, dell'Ufficio scolastico regionale.

    In un caso il progetto includeva l'uscita in strada dei ragazzi con la polizia locale. Non ci è voluto molto - racconta Alessia Cividin, insegnante - per trovare una mamma che aveva lasciato senza cintura sé stessa e la figlia. 

    La sezione scuole medie è stata vinta dal comprensorio Roiano-Gretta di Trieste, e raffigura un giovane distratto sulle strisce. Quella dei pedoni, come abbiamo visto da recenti fatti di cronaca, rimane una posizione molto delicata. E anche qui - sostiene Ornella Divo, della polizia locale triestina - c'entra la distrazione. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Società