Friuli Venezia Giulia
    25 Settembre 2020 Aggiornato alle 15:33
    Politica & Istituzioni

    Polemiche a Basovizza: parla Gasparri e il Pd se ne va

    Protocollo stravolto. Fedriga: "assurdo fare la conta degli interventi"
    di Antonio Di Bartolomeo

    In chiusura di cerimonia, quando parla il senatore Maurizio Gasparri, di Forza Italia, la delegazione del partito democratico abbandona la zona delle autorità. Una protesta contro la scelta degli oratori da parte del comune di Trieste, in particolare il presidente della regione Massimiliano Fedriga, cosa che non era mai successa, e un senatore semplice come Gasparri. Ma ero stato personalmente delegato dalla presidente del senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, spiega il forzista. Per il governatore Fedriga spiace assistere a certe polemiche, dove c'è la lotta a chi parla e chi non parla. Molti i parlamentari che hanno preso parte alla commemorazione, compresi i segretari di Lega e Fratelli d'italia Matteo Salvini e Giorgia Meloni, entrambi hanno ammonito contro il negazionismo

    Nel servizio le interviste alla parlamentare Pd Debora Serracchiani, al senatore Maurizio Gasparri, al presidente della regione Massimiliano Fedriga, al leader della Lega Matteo Salvini, alla segretaria di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni e al senatore Pd Luigi Zanda
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Politica & Istituzioni