Friuli Venezia Giulia
    05 Giugno 2020 Aggiornato alle 22:44
    Turismo

    Fioccano le disdette per agenzie di viaggi e alberghi

    Il coronavirus si diffonde e la paura contagia il turismo: affari in drastico calo nel settore. Ma sono soprattutto i tour operator a cancellare
    di Anna Vitaliani

    Le disdette fatte finora sono decise dall'alto direttamente dai tour operator, spiega Gabriella Chersi, agente di viaggio a Trieste. Ma sottolinea quel finora. Tra i clienti c'è chi si è visto cancellare il viaggio magari sognato da tanto tempo.
    Ma come vanno i numeri dei viaggiatori in entrata in Friuli Venezia Giulia? A Trieste si registrano centinaia di pernottamenti cancellati, dice Guerrino Lanci, presidente di Federalberghi. Hanno disdetto un gruppo di operatori portuali cinesi e le nazionali di pallanuoto femminile di Cina e Thailandia. E anche una scolaresca italiana. A Udine il Far East Film Festival di fine aprile conterà meno stanze occupate per l'assenza degli asiatici, dice Paola Schneider di Federalberghi regionale. E a Trieste Alex Benvenuti, titolare di tre grandi alberghi in città ha registrato la prima disdetta a causa dei casi riscontrati nel vicino Veneto.
    Sul fronte sportivo, partite rinviate a data da destinarsi per il campionato di B1 di volley femminile, dove militano GTN Volleybas Udine e Maniago, e per il girone B della B2. 
    Nel calcio, invece, la Triestina  ha deciso di far rientrare a Trieste la propria formazione degli Esordienti che doveva giocare a Padova. In serie C sospesa solo la partita del Piacenza, la Triestina giocherà regolarmente domenica a Ravenna
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Turismo