Friuli Venezia Giulia
    28 Ottobre 2020 Aggiornato alle 21:13
    Salute

    Nel supercarcere positivi 5 detenuti e una guardia di custodia

    Preoccupato il Sindacato della polizia penitenziaria: "facciamo un lavoro complesso, in cui il distanziamento sociale spesso è impossibile"
    di Giovanni Taormina

    Sono 5 al momento i detenuti risultati positivi al Covid-19  nel carcere di massima sicurezza di Tolmezzo provenienti da Bologna, a cui si aggiunge una guardia della Polizia penitenziaria.

    Un fatto grave, scrive il sindaco di Tolmezzo Francesco Brollo, al ministro della Giustizia non solo per il carcere e per chi ci lavora, ma anche per la gente della Carnia.

    Una situazione sotto controllo, per quanto riguarda i contagi da coronavirus, quella delle carceri in Friuli Venezia Giulia ma che ha spinto il Sappe, il sindacato polizia penitenziaria a chiedere la massima vigilanza.

    "Nel nostro lavoro", dice il segretario regionale, Giovanni Altomare, "è difficile se non impossibile adottare il distanziamento sociale. Perquisizioni personali, accessi nelle celle e altro non possono essere effettuati adottando le distanze di sicurezza, per non parlare dei piantonamenti in ospedale".
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Salute