Friuli Venezia Giulia
    02 Luglio 2020 Aggiornato alle 18:47
    Politica & Istituzioni

    L'ordinanza: ok a giornali e carte al bar, calcetto, sauna e processioni

    Allentate anche le limitazioni imposte per gli spettacoli. I gestori devono riorganizzare gli spazi in modo da mantenere le distanze tra spettatori non conviventi
    di Anna Vitaliani

    I baristi liberano gli scaffali rimasti a lungo vuoti perché da domani torneranno a riempirli di giornali. E' forse questa una delle novità più attese della nuova ordinanza della Regione Friuli venezia Giulia. La a numero 20, che riporta i quotidiani ad accompagnare il caffè. E sempre al bar e in osteria tornano anche le carte da gioco, rituale apprezzatissimo specie in questa regione. Dovranno però essere igienizzate a fine gioco.  

    Allentate le limitazioni imposte per gli spettacoli. I gestori devono riorganizzare gli spazi in modo da mantenere almeno un metro di separazione tra spettatori, ad esclusione di gruppi di familiari e conviventi. Sì allo sport di contatto, dal calcetto al karate. Ma le docce se sono comuni potranno essere occupate una sì e una no. Tornano le processioni religiose e le ricorrenze tradizionali, e poi ok a saune e bagno turco. Le spa possono quindi dare al via alle prenotazioni perché è solo così che si potrà accedere. Con il posto prenotato. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Politica & Istituzioni