Friuli Venezia Giulia
    10 Agosto 2020 Aggiornato alle 17:50
    Sport

    Furio Benussi affronta la stagione con il 100 piedi Arca

    E' una delle barche a vela più lunghe del mondo quella scelta dal navigatore triestino. Esordio a Porto Cervo, poi sarà Barcolana
    di Andrea Rinaldi

    E' una delle sei imbarcazioni a vela  più grandi al mondo quella scelta da Furio Benussi, noto velista triestino, pronto ad intraprendere l'imminente stagione agonistica dedicata alle flotte maxi dove sara' presente con il 100 piedi Arca. Uno scafo rimesso a nuovo in acqua dopo che giaceva abbandonato in un piazzale dell'isola di Minorca, capace di essere competitivo con una superficie velica di oltre 1000 metri quadri nelle gare più prestigiose. A cominciare da agosto  dalla Maxi Rolex Cup di Porto Cervo.

    Un programma di sviluppo della barca con i colori  dello yacht club Adriaco gemellato con quello di Montecarlo, che passa per un equipaggio quasi tutto italiano  dove l'afterguard sarà composto da Lorenzo Bressani e da Gabriele Benussi per disegnare le migliori tattiche e strategie tra le boe.

    Benussi ha già al suo attivo tre vittorie consecutive alla Barcolana negli ultimi quattro anni, e  l'11 ottobre  punta a  ritornare sul gradino più alto del podio nella regata più grande al mondo. 

    (Nel servizio il velista Furio Benussi)

      
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Sport