Friuli Venezia Giulia
    27 Ottobre 2020 Aggiornato alle 19:04
    Società

    Il Signore degli Anelli ora parla in friulano

    A doppiare la trilogia del "Signôr dai Anei" un gruppo di amici sotto la supervisione dell'Arlef
    di Natascia Gargano

    Il Signore degli anelli - "Il Signôr dai Anei" - parla friulano. L'idea è di un gruppo di giovani appassionati di Tolkien che si è lanciato nell'impresa di doppiare integralmente la trilogia. L'anteprima è stata presentata al festival Pordenonepensa. 

    "Il progetto nasce da un gruppo di amici -spiegano Luca Baradel, Francesco Spizzamiglio e Emanuele Paravano-, ovviamente stiamo lavorando sulle versioni estese". Gandalf è uno dei personaggi preferiti e tra le difficoltà della traduzione c'è stata quella di trovare i termini giusti per i nomi delle famiglie e dei luoghi.

    Il doppiaggio, che ha la supervisione dell'Arlef, l'agenzia regionale per il friulano, è il primo in assoluto realizzato in una lingua minoritaria. A supervisionare il lavoro, Paolo Paron fondatore della Società Tolkieniana italiana e già consulente per la trasposizione cinematografica del romanzo.
     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Società