Friuli Venezia Giulia
    11 Agosto 2020 Aggiornato alle 22:47
    Sport

    Van Niekerk, tampone negativo: stasera può correre

    Nuovo test per campione sudafricano, non ha il coronavirus. Stesso risultato per team e staff dell'albergo a Gemona. Oggi il meeting a Trieste
    di Antonio Di Bartolomeo

    Ottone Goi con la sua mascherina con la bandiera sudafricana sul volto è felice quando gli comunicano che i tamponi dei dipendenti del suo albergo sono risultati tutti negativi. Stesso esito per i sette membri della squadra di atletica del Sudafrica che ogni estate dal 2012 si allena a Gemona. Negativo anche quello di Wayde van Niekerk, campione olimpico e primatista mondiale dei 400 metri, che si trova ora a Udine per un ulteriore test che potrebbe permettergli a sorpresa di correre al meeting di Trieste di questa sera (sabato 1 agosto).
    La figlia del proprietario dell'albergo, Luisella, assicura di aver rispettato le prescrizioni del dipartimento di prevenzione dell'azienda sanitaria, con misure di quarantena su misura che hanno permesso ai tre atleti del gruppo di allenarsi in sicurezza.
    La positività di van Niekerk aveva colto tutti di sorpresa. Era il terzo tampone italiano quello eseguito l'altro ieri, il quarto in due settimane, un test era stato fatto poco prima del volo per l'Italia. Tutto il resto del team sudafricano è risultato negativo, compreso il manager Peet van Zyl, furioso per il fatto che la notizia sia trapelata alla stampa.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Sport