Friuli Venezia Giulia
    28 Ottobre 2020 Aggiornato alle 21:13
    Scienza & Tecnologie

    Dopo Esof a Trieste si riparte con Next, rassegna dedicata alla ricerca

    Gli organizzatori prevedono la gran parte degli incontri in presenza
    di Elisabetta Zaccolo

    In pieno sviluppo la corsa al vaccino, la tempesta Covid non è ancora superata ma, dalle cronache internazionali di questi giorni quel che è innegabile è che la crisi sanitaria globale innescata dall'epidemia si inserisce nel contersto del riscaldamento globale che rimane la più grande delle emergenze di questo nuovo millennio.

    Come sfruttare il progresso scientifico e tecnologico per affrontare questi problemi? uno dei temi già affrontati da esof sarà al centro anche di Next, l'ormai storica manifestazione della ricerca scientifica che si terrà a Trieste dal 25 al 27 settembre.

    E come Esof da poco archiviata, anche Next sarà dal vivo e in presenza, ma tutti potranno seguire ogni appuntamento in streaming, gratuitamente.

    Tra gli ospiti di punta alcuni esponenti di spicco del mondo scientifico internazionale come Peter Wadhams, già ospite di Next la scorsa edizione, glaciologo dell'università di Cambridge e autore del libro "Addio ai ghiacci".

    Ma spazio anche ai temi di casa nostra : Zeno d'Agostino, presidente dell'Autorità di sistema portuale dell'Adriatico Orientale, racconterà la svolta green di quello che già oggi è uno dei più importanti snodi della nuova via della seta. All'edizione 2020 parteciperà anche il Ministro triestino per lo sviuluppo economico Patuanelli.

    Come ogni anno gli istituti di ricerca di Trieste saranno presenti in piazza Unità negli stand del villaggio della scienza rinnovato per garantire la piena fruizione in sicurezza. Mattinata del 25 settembre interamente dedicata alle scuole di tutto il FVG.

    A causa della situazione sanitaria legata al coronavirus la commissione europea ha deciso di rinviare a novembre la notte dei ricercatori ma un assaggio si potrà avere il pomeriggio del 25 settembre con Street science, ovvero brevi talk da marciapiede a cura dell'Immaginario scientifico e di Science Industries.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Scienza & Tecnologie