Friuli Venezia Giulia
    27 Settembre 2020 Aggiornato alle 18:23
    Società

    Ingressi al palasport con controllo "hi-tech"

    Nasce una nuova alleanza regionale tra sport e tecnologia: è quella tra Pallacanestro Trieste e Eurotech per la gestione degli ingressi del pubblico all'Allianz Dome

    Vigileranno sul rispetto delle misure anti-Covid e terranno sotto controllo i limiti degli accessi al pubblico per le gare della Pallacanestro Trieste. Agli ingressi del PalaRubini i portali della Eurotech saranno la garanzia tecnologica dei protocolli di sicurezza con tre funzioni principali. «Una tecnologia» spiega Giuseppe Surace, responsabile prodotto e marketing di Eurotech «che permetterà di verificare la temperatura corporea, se lo spettatore indossa la mascherina e anche di contare gli spettatori.»

    I portali Eurotech saranno operativi entro il 27 settembre, giorno dell'esordio casalingo in campionato della pallacanestro Trieste contro Cremona. Quanti spettatori potranno assistere all'avvio della nuova stagione? Non è ancora stato stabilito un limite di capienza per i palazzetti, ma l'esperienza in Supercoppa per la società biancorossa è stata preziosa

    «Abbiamo avuto la possibilità di ospitare mille spettatori» ricorda il manager della Pallacanestro Trieste, Mario Ghiacci «ed è stato un test che abbiamo superato bene. Credo però che sia più giusto ragionare non in termini di numeri assoluti, ma in quelli di percentuale di posti occupati.. Non faremo campagna abbonamenti ma solo vendita di biglietti. E in ogni caso siamo pronti.»
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Società