Friuli Venezia Giulia
    19 Agosto 2022 Aggiornato alle 13:16
    Scienza & Tecnologie

    Sviluppo sostenibile, l'arma dell'istruzione

    Friuli Venezia Giulia a buon punto sulla strada della sostenibilità economica, sociale ed ambientale: merito anche dei miglioramenti nel settore dell'alta formazione

    Se l'Italia è ancora lontana dalla sostenibilità economica, sociale ed ambientale, alcune regioni come la nostra stanno pianificando le strategie usando l'Agenda 2030 dell'ONU che ha come scopo quello di raggiungere i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile, in più campi, analizzati nel primo rapporto dell'ASVIS, l'Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile.

    Dallo studio scopriamo che il Friuli Venezia Giulia, tra il 2010 e il 2019, ha migliorato notevolmente in 4 settori: salute, istruzione, parità di genere e produzione e consumo responsabile. Un progresso, quello in particolare nel campo dell'istruzione, spiegato dall'aumento di laureati e diplomati.

    «È il risultato di uno sforzo comune che il sistema della formazione universitaria regionale sta sviluppando da anni» conferma Francesco Marangon, dell'ateneo friulano, membro del gruppo di supporto tecnico-scientifico alla Regione per la Strategia per lo Sviluppo Sostenbile. «Aumentare il cosiddetto "livello del capitale sociale e umano" che abbiamo nella nostra regione è una garanzia per lo sviluppo sostenibile del nostro territorio.»

    Diminuiscono i comportamenti a rischio causati dal consumo di alcol e dal fumo, migliora la parità di genere, aumenta la quota di raccolta differenziata e diminuiscono i rifiuti conferiti in discarica a fronte di un aumento della produzione di rifiuti pro-capite. 

    Preoccupante invece l'aumento del 231% delle truffe e frodi informatiche e il netto peggioramento, sottolinea il rapporto, dei servizi igienico-sanitari a causa dell'efficienza idrica. Due dati negativi che allontanano la regione dal raggiungimento degli obiettivi. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Scienza & Tecnologie