Friuli Venezia Giulia
    25 Gennaio 2022 Aggiornato alle 19:45
    Economia & Lavoro

    Acciaio verde: il Recovery Plan ci punta, Danieli progetta gli impianti

    Combina efficienza dei materiali e riduzione delle emissioni. Il gruppo di Buttrio ha realizzato stabilimenti negli Emirati Arabi, Russia e a breve Stati Uniti
    di Armando Mucchino

    Nel dibattito della green economy tiene banco l'acciaio verde: nuove prassi produttive che tendono all'abbassamento dell' anidride carbonica tramite l'utilizzo del gas o dell'idrogeno. Nuove tecnologie che rientrano nelle attenzioni del Recovery Plan che vi dedica cospicui finanziamenti. Di acciaio verde non solo si parla, ma già di produce e soprattutto si progettano e vendono impianti dedicati alla Danieli di Buttrio, leader nel settore.

    Utilizzando il gas metano si portano le emissioni di Co2 a un quarto dell'attuale. Con l'utilizzo dell'idrogeno vanno praticamente a zero. Danieli ha già realizzato due impianti negli Emirati Arabi Uniti e altrettanti in Egitto e di recente per un grosso cliente russo. In progettazione e imminente realizzo negli Stati Uniti un'acciaieria che funzionerà ad energia solare.

    (Nel servizio Rolando Paolone, direttore tecnico del Gruppo Danieli di Buttrio) 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Economia & Lavoro