Friuli Venezia Giulia
    12 Giugno 2021 Aggiornato alle 23:01
    Sport

    La passione per il padel fa moltiplicare i campi dedicati in regione

    Sport di palla di derivazione tennistica, è diventato anche agonistico. A Pasian di Prato un torneo open maschile con una quarantina di coppie in gara
    di Ludovico Fontana

    È un ibrido fra tennis e squash, che si sta diffondendo sempre di più sia come divertimento, ma anche come sport agonistico. Il padel, che si gioca a coppie in un campi rettangolare chiuso da pareti ai lati, sta crescendo anche in Friuli Venezia Giulia.

    In due anni e mezzo si è passati da due a undici campi in regione, di cui 4 nell'impianto di Pasian di Prato che questo weekend ospita un torneo open maschile. 39 le coppie partecipanti provenienti anche da Lombardia e Veneto.

    Al'iscrizione è richiesta un'autocertificazione sanitaria, all'ingresso la misurazione della temperatura. L'età varia dai 16 anni del padovano Filippo Albano, già nel giro delle nazionali, ai 65 di Gianluigi Tagliapietra.

    (nel servizio l'intervista a Andrea D'Orso, organizzatore e vicepresidente dell'associazione Padel FVG)
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Sport