Friuli Venezia Giulia
    04 Agosto 2021 Aggiornato alle 16:34
    Arte & Cultura

    Design Week, decima edizione tutta virtuale

    Più di 300 tra studenti e docenti, 9 workshop e otto aziende coinvolte. L'economista Pierluigi Sacco: qui un laboratorio naturale di innovazione
    di Natascia Gargano

    Oltre 300 tra studenti, docenti e tutor, nove workshop online e otto aziende del territorio coinvolte. E' entrata nel vivo la Pordenone Design Week, una decima edizione tutta virtuale, organizzata dal Consorzio Universitario di Pordenone, ISIA Roma Design, Confindustria Alto Adriatico e associazione Pordenone Design.

    Andrea Zanni, direttore del Consorzio Universitario: "La Design Week è un ottimo connubio tra azienda e formazione. Le aziende portano all'interno delle aule tutta la loro esperienza, e per gli studenti c'è la possibilità di mettersi in gioco e portare la loro freschezza, da questo connubio sono nati progetti interessanti sfociati in brevetti industriali".

    Fino al 12 marzo sono in programma laboratori, incontri online, alcuni accessibili a tutti e altri aperti anche agli studenti delle superiori. Ci saranno anche quest'anno le lezioni in vetrina nei negozi del centro, ma in modalità virtuale con l'aiuto di video proiettati. La settimana si è aperta con le lectio magistralis di Alberto De Toni, già rettore dell'Università di Udine, e dell'economista Pierluigi Sacco, che ha definito il Friuli Venezia Giulia un "laboratorio naturale di innovazione".
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Arte & Cultura