Friuli Venezia Giulia
    18 Maggio 2021 Aggiornato alle 16:38
    Economia & Lavoro

    Interporto di Pordenone, una porta terreste aperta verso l' Europa dell'Est

    La direzione della struttura vuol moltiplicare gli attuali tre treni settimanali con Trieste, portandoli a tre collegamenti giornalieri.
    di Nada Cok

    Con 53 treni  merce alla settimana che collegano l'interporto di Pordenone con la Germania, il Regno Unito, i porti Liguri che fanno rotte atlantiche, e il porto di Trieste, Pordenone è la porta terrestere dell'europa con l'est. Una posizione che confindustria, l' autorità portuale di Trieste, la direzione dell' interporto vogliono rafforzare , moltiplicano gli attuali tre treni settimanali con Trieste, portandoli a tre collegamenti giornalieri. 

    L'espansione del traffico su rotaia , nonostante i suoi vantaggi in termini di sostenibilità, ha dei limiti infrastrutturali dettati da decenni in cui è stato privilegiato il traffico su gomma. L'amministratore delegato dell'i nterporto  Giuseppe Bortolussi  non esclude che il recovery fund possa premere l' acceleratore per  le merci su rotaia 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Economia & Lavoro