Friuli Venezia Giulia
    25 Luglio 2021 Aggiornato alle 19:16
    Economia & Lavoro

    Pronti a riaprire, o quasi

    Lignano attende i turisti. Sarà una buona estate, dicono i gestori dei parchi acquatici. All'Acquasplash tuffi al via a metà giugno
    di Antonio Di Bartolomeo

    Zona bianca significa ripartenza anticipata anche per i parchi a tema e di divertimento del Friuli Venezia Giulia, mentre chi resterà in zona gialla dovrà attendere il 15 giugno.

    A Lignano ve ne sono diversi, ma non tutti riusciranno ad cogliere l'opportunità. E' il caso dell'Aquasplash, che ha bisogno di lunghi lavori preparatori prima di spalancare i cancelli

    Altri invece hanno potuto accelerare, come il parco junior, che sarà pronto già per la festa della Repubblica.
    Sono due attività che, nel pieno della stagione, impiegano ciascuna 40 dipendenti. La condizione necessaria è un'estate con buoni numeri. Le premesse ci sono tutte, dicono dalla concessionaria società imprese Lignano, che gestisce spiagge, piscine e campeggi.

    Molto dipenderà dall'afflusso di visitatori da Austria e Germania. La loro voglia di venire c'è tutta, e qualcuno già si vede, ma le possibili restrizioni ai viaggi e le quarantene rappresentano la grande incognita dei prossimi mesi
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Economia & Lavoro