Friuli Venezia Giulia
    18 Maggio 2021 Aggiornato alle 15:08
    Salute

    Vaccini, da lunedì prenotazioni aperte a chi ha fra i 55 e i 59 anni

    A Trieste hub vaccinale in trasferimento al molo IV in Porto Vecchio. Alla Centrale idrodinamica i vaccinatori della Salus, struttura sanitaria privata convenzionata
    di Antonio Caiazza

    Una nuova fascia ammessa alle vaccinazioni. Da lunedì prenotazioni aperte anche a chi ha un'età compresa fra i 55 e i 59 anni. E le persone di altre fasce che già si erano prenotate in precedenza potranno, se vorranno, chiedere di anticipare la data del vaccino.

    E anche per questo, intanto, la macchina vaccinale viene potenziata. Oggi l'apertura di due nuovi centri vaccinali, uno ad Aurisina e uno a Ronchi. Giovedì l'inaugurazione di altri due siti, uno nell'ex ospedale di Cormons (ora sede del distretto sanitario), l'altro a Muggia, nella palestra "Pacco" di Via D'Annunzio.

    E a Trieste fra due settimane aprirà un sito aggiuntivo, sempre in Porto Vecchio. L'Azienda sanitaria universitaria (l'Asugi) trasferirà le sue equipe di vaccinatori nell'edificio del Molo IV. Nell'attuale sito della Centrale idrodinamica dal 19 maggio, arriveranno i vaccinatori della Salus, struttura sanitaria privata, convenzionata con la Regione. Il coinvolgimento dei privati nella campagna vaccianale avviene in seguito ad un accordo regionale, che già vede coinvolti nel pordenonese i medici di base. Anche Il Sanatorio triestino avrebbero offerto la propria disponibilità, ma utilizzerebbe locali propri.

    Per rispondere alle sollecitazioni del Commissario all'emergenza Figliuolo, obbiettivo della Regione è raggiungere quota 10mila somministrazioni al giorno (dalle attuali 7mila di media). Di fronte al rallentamento delle prenotazioni (dei quasi 80mila under 60 con fragilità minori, ad esempio, finora hanno fatto richiesta solo in 15mila), l'apertura di nuovi centri, il coinvolgimento dei privati e quindi il potenziamento della struttura vaccinale prelude appunto al coinvolgimento della fascia d'età fra 55 a 59 anni, e fra non molto, l'apertura a tutta la popolazione senza distinzione.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Salute