Friuli Venezia Giulia
    12 Giugno 2021 Aggiornato alle 23:01
    Sport

    Franco Ciani è ufficialmente il nuovo coach dell'Allianz Trieste

    E' il primo friulano a sedersi sulla panchina biancorossa. Raccoglie la pesante eredità di Eugenio Dalmasson, 11 anni consecutivi alla guida della squadra
    di Andrea Saule

    Il cambiamento nel segno della continuità, con orizzonte Europa. Alla guida della nuova Allianz c'è Franco Ciani: 60 anni, è il primo friulano a sedersi sulla panchina triestina da capo allenatore. Raccoglie la pesante eredità di Eugenio Dalmasson, 11 anni consecutivi in biancorosso. Ciani in A1 ha allenato a Gorizia a fine anni Novanta e Cantù e Livorno negli anni Duemila, poi una lunga esperienza nelle serie minori prima di arrivare a Trieste nel ruolo di assistente la scorsa stagione. Ciani assieme allo staff societario e al presidente Mario Ghiacci si occuperà anche di mercato.

    Entro due settimane, Davide Alviti dovrà sciogliere le riserve se rimanere a Trieste o uscire dal contratto: l'ala è attratta da proposte più remunerative e a lungo termine e dalla prospettiva di giocare le coppe europee. Ma proprio la stessa Allianz potrebbe partecipare alla prossima Champions League. Se l'assemblea dei soci darà l'ok, i biancorossi chiederanno l'ammissione alla coppa, essendo di fatto la prima riserva in virtù del settimo posto conquistato questa stagione. Un occasione per sponsor e società, che sta definendo il budget considerando anche una quota di pubblico, che tornerà al palasport anche se in quota sicuramente minore rispetto a prima della pandemia.



    (Nel servizio Franco Ciani, neo coach di Allianz Trieste, e il presidente Mario Ghiacci) 


    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Sport