Friuli Venezia Giulia
    18 Settembre 2021 Aggiornato alle 22:21
    Salute

    I promessi sposi alle prese con la pandemia e con continui rinvii

    Migliaia in tutta Italia le coppie in attesa di unirsi da oltre un anno. La storia di due giovani friulani che ce l'hanno fatta
    di Lorenzo Gherlinzoni

    Una storia come quella di Renzo e Lucia. E che dimostra le mille difficoltà di convolare a nozze che tante coppie hanno dovuto affrontare in questo anno e mezzo segnato dalla pandemia.

    I promessi sposi di questo racconto a lieto fine sono i friuliani Thomas e Giada. Avrebbero dovuto accasarsi già lo scorso anno, ma come tanti nella stessa situazione hanno preferito rimandare, prima a giugno di quest'anno poi al 24 luglio.

    E a complicare le cose non c'era solo il Covid, novella peste manzoniana. Anche il green pass che non arrivava sembrava voler dire: questo matrimonio non s'ha da fare. La certificazione verde è poi provvidenzialmente arrivata, a meno di 48 dal grande momento.

    Ma sono ancora tanti i cittadini nel limbo - sprovvisti del certificato pur essendo guariti dal Covid, come accaduto a Thomas e Giada.

     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Salute