Friuli Venezia Giulia
    03 Agosto 2021 Aggiornato alle 14:23
    Economia & Lavoro

    Emergenza cinghiali, Coldiretti in piazza per chiederne il contenimento

    Manifestazione degli agricoltori a Trieste. Preoccupazione, oltre che per le colture, anche per gli incidenti causati dalla fauna selvatica
    di Lorenzo Gherlinzoni

    E' una piaga per gli agricoltori quella dei cinghiali, che danneggiano coltivazioni e raccolti

    In Friuli-Venezia Giulia questi ungulati contano circa 20mila esemplari e hanno un impatto molto pesante sulle attività economiche, a cominciare dal settore primario, denuncia la Coldiretti, che ha manifestato a Trieste chiedendo la riduzione del numero di questi animali selvatici.  

    Anche gli incontri con l'uomo possono essere un pericolo, con il rapporto Cai-Istat che segnala un +81% di incidenti stradali causati da cinghiali nel corso dell'ultimo decennio. 

    (nel servizio l'intervista a ​Giovanni Benedetti, presidente di Coldiretti FVG)
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Economia & Lavoro