Friuli Venezia Giulia
    27 Settembre 2021 Aggiornato alle 18:16
    Trasporti & Viabilità

    Corso Italia a Gorizia torna a doppio senso, o quasi

    Dopo sei mesi di sperimentazione a senso unico, il sindaco fa retro marcia e ripristina la circolazione a doppio senso di marcia sull'arteria principale cittadina
    di Antonio Caiazza

    Corso Italia divide in due Gorizia. Una metà lo preferisce a senso unico, come è ora, durante una sperimentazione durata sei mesi; un'altra metà lo vuole a doppio senso, com'era prima.
    E vista la spaccatura, l'amministrazione Ziberna ha fatto la sua scelta: si ritorna al passato, ma non completamente.
    Innanzitutto perché sulla pista ciclabile non si torna indietro: i finanziamenti per la riqualificazione dell'arteria sono collegati alla mobilità su due ruote; e anche perché dal commercio potrebbe arrivare la richiesta di ripristinare il doppio senso dalla stazione all'incrocio con via 9 Agosto e via 24 maggio, lasciando il senso unico nel tratto successivo, più corto, quello della movida goriziana.

    Fra passi burocratici, lavori e giornate di pioggia, per Natale tutto dovrebbe tornare come prima, o quasi.

    I due controviali accoglieranno infatti le piste ciclabili, in una direzione e nel senso inverso. I locali pubblici dovranno risistemare i tavoli, riducendoli, e dovranno rinunciare ai gazebo.

    A riscuotere molte critiche è la fila centrale di parcheggi, fra la pista ciclabile e la strada.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Trasporti & Viabilità