Friuli Venezia Giulia
    18 Settembre 2021 Aggiornato alle 22:21
    Economia & Lavoro

    L'arnica da Oscar si coltiva a Piancavallo

    Il progetto, armo1191, è l'unico finalista nazionale dei premi di Coldiretti per i giovani progetti innovativi in agricoltura consegnati oggi a Udine
    di Antonio Di Bartolomeo

    L'arnica montana è una di quelle piante potenzialmente a rischio per via di una raccolta non sostenibile, specie ora che va molto di moda, soprattutto per il trattamento di dolori muscolari e articolari. Francesca e Andrea Muner da 10 anni hanno avviato una coltivazione a quota 1191 metri, a Piancavallo. Oltre 100 mila piantine che servono a realizzare un prodotto finale rispettoso della sostenibilità.

    Il progetto, armo1191, è l'unico finalista nazionale degli oscar green di Coldiretti, che sono stati consegnati a livello regionale stamattina a Udine nella loggia del Lionello. Un'agricoltura che sempre più tende a chiudere il ciclo, dalla produzione, fino alla trasformazione e alla commercializzazione, talvolta con giovani che hanno altre esperienze alle spalle. E' il caso di Sara e Filippo, che hanno avviato a Gemona una realtà agricola specializzata in peperoncini.

     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Economia & Lavoro