Friuli Venezia Giulia
    28 Ottobre 2021 Aggiornato alle 00:24
    Economia & Lavoro

    Test professioni sanitarie, a Trieste 734 candidati per 319 posti

    Boom per Infermieristica, Fisioterapia resta la chimera. Negli atenei del FVG domande in calo del 3,1% secondo i dati della Conferenza Nazionale Corsi di Laurea Professioni Sanitarie
    di Elisabetta Zaccolo

    734 candidati per 319 posti messi a disposizione dall'università di Trieste in 8 corsi di laurea triennali. 40 fisioterapisti, 30 igienisti dentali, 30 infermieri, 150 logopedisti, 21 posti di ostetricia, 16 tecnici della riabilitazione psichiatrica, altrettanti per tecnici della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro.

    Tutti, una volta laureati,  troveranno un'occupazione in tempi brevi, su base territoriale, come conferma Vanessa Nicolin, docente di anatomia alla facoltà di medicina e presidente della commissione.

    Ad un anno dal conseguimento del titolo, ottimi i dati occupazionali anche per gli infermieri (il 96,5%), e per i fisioterapisti,
    (il 92,3 %). Convinti ed appassionati i ragazzi che hanno partecipato al test d'ammissione, per molti decisive esperienze e storie personali

    Nel servizio Vanessa Nicolin, presidente di commissione ammissioni professioni sanitarie Università di Trieste
     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Economia & Lavoro