Friuli Venezia Giulia
    19 Agosto 2022 Aggiornato alle 19:02
    Sport

    A Turriaco la domenica dello sport vissuta all'insegna del cricket

    Ad affrontarsi nella prima partita amichevole ufficiale disputata nell'isontino la formazione di casa composta da pakistani e una squadra monfalconese di bengalesi che alla fine si è aggiudicata l'incontro
    di Maurizio Mervar

    Sul campo di Turriaco lo sport dei gentlemen in cui il rispetto delle regole e degli avversari conta più del risultato. La partita richiama alla memoria le sfide epiche tra Pakistan e Bangladesh, il nucleo centrale della squadra di casa infatti è composto da pakistani, in maglia rossa, mentre nella formazione monfalconese, in verde, prevalgono prevalgono i bengalesi.

    11 giocatori per squadra, il lanciatore deve mandare la palla verso il proprio compagno ricevitore cercando di abbattere nella traiettoria i tre bastoncini di legno: il wicket.

    I battitori avversari invece sono due e si alternano colpendole a palla e correndo lungo le due basi in linea retta contrariamente al baseball che ne ha 4. Se la palla dopo il colpo di battuta viene catturata al volo il battitore è eliminato.

    Alla fine Monfalcone batte Turriaco 228 a 96 in meno di 4 ore, una partita dunque piuttosto breve se si considera che ad alti livelli un incontro può durare anche 5 giorni.
     
     
     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Sport