Friuli Venezia Giulia
    29 Giugno 2022 Aggiornato alle 19:34
    Trasporti & Viabilità

    venerdì arriva il Giro d'Italia, attenzione alle chiusure al traffico

    Partenza poco dopo mezzogiorno da Marano Lagunare, passaggio per Udine e arrivo a metà pomeriggio al santuario di Castelmonte
    di Lillo Montalto Monella

    La 19esima tappa del giro d'Italia arriva in Friuli Venezia Giulia venerdì 27, giornata lavorativa. Il percorso di tappa taglia la provincia di Udine da sud a nord. Per evitare disagi a chi si sposta sull'asse orizzontale, c'è un piano di viabilità che prevede percorsi alternativi e punti di attraversamento, con checkpoint informativi gestiti dalla polizia stradale.

    Lungo il tracciato di gara non si potrà circolare a partire da 2 ore prima del transito dei ciclisti. Ci saranno due attraversamenti in deroga, sulla Pontebbana a Basiliano, e sulla Triestina a Muzzana, dove si potrà passare fino a 30minuti prima dell'arrivo dei corridori.

    Sarà poi consentito l'attraversamento sempre da est a ovest nella parte nord della provincia ad altezza di Artegna, dove il transito dei ciclisti non interferirà con parte alta della Pontebbana perché utilizzeranno un sovrappasso, ed è sempre aperta l'A4 come asse di collegamento ordinario e a scalare dall'ora di pranzo in poi verranno riaperte le strade interessate.

    La mappa con tutti i percorsi alternativi è disponibile sul sito della prefettura di Udine. Il consiglio della polizia stradale è di organizzarsi per tempo e ridurre gli spostamenti solo al necessario. La partenza della tappa, 177 km con dislivello di oltre 3.200metri, è prevista alle 12.10 da Marano Lagunare, con arrivo intorno alle 17-17.30 al santuario di Castelmonte. La salita per l'accesso proprio al santuario sarà chiusa dalle 13 di giovedì per l'allestimento dei palchi.

    (Nel servizio Alessandro De Ruosi,  Comandante sezione Polizia stradale di Udine e vicequestore)


    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Trasporti & Viabilità