Friuli Venezia Giulia
    30 Giugno 2022 Aggiornato alle 19:07
    Spettacolo

    Udine accoglie l'estate: da Gabbani ai Jethro Tull decine di eventi

    Dalla musica al cinema, dall'arte al teatro. Si comincia con la fanfara della Brigata alpina Julia
    di Armando Mucchino

    Dopo due anni di pandemia ritorna di nuovo Udinestate che per sottotitolo potrebbe avere il "piacere dell'aggregazione, della condivisione e del ritrovarsi".

    on solo spettacolo con musica, teatro, danza, il tutto sarà inframezzato da incontri con l'arte; feste, letture, giochi e visite guidate per venire incontro a tutti i gusti.

    L'apertura martedì 21 Giugno 2022, primo giorno dell'estate, con uno dei simboli della città: la fanfara della Brigata alpina Julia in un luogo simbolo: la Loggia del Lionello.

    Sono oltre quattrocento gli eventi in cartellone compresi anche appuntamenti sportivi, mercatini, itinerari del gusto, scoperta di angoli insospettati, scorci suggestivi.

    Classicissimo per l'estate il cinema all'aperto con oltre 120 proiezioni tra il  Parco Loris Fortuna e il Visionario.

    Il 1° luglio il chitarrista newyorkese Steve Vai aprirà sul piazzale del Castello la stagione di grandi eventi live che tra gli altri prevede esibizioni di Francesco Gabbani, Steve Hackett, una tappa del festival Suns e, in collaborazione con Folkest, sul piazzale del Castello i Jethro Tull, e Alan Stivell, decano dell'etno-folk celtico-gaelico.

    Impossibile dare l'elenco completo degli appuntamenti che spaziano da Pasolini, al jazz, dalla danza classica alla suggestioni enogastronomiche.

    Sono in programma anche  mostre d'arte come quella di Banksy & Friends dall'8 nella chiesa di San Francesco e dell'architetto udinese Raimondo D'Aronco cui si deve anche il progetto del municipio di Udine.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Spettacolo