Valvasone festeggia con successo le magie e suggestioni del Medioevo

La rievocazione conta sull'entusiasmo di settecento volontari, cinquecento figuranti e la partecipazione attiva di un centinaio di artigiani.

Il Medioevo a Valvasone compie 30 anni e festeggia con numeri da record e la partecipazione di tanti giovani e famiglie.
- Giuseppe Balducci, Grup artistic furlan
- la giornata di ieri è stata una giornata da record siamo tornati alle presenze precovid: oltre 10mila presenze e contiamo di fare altrettanto nella giornata di oggi.
Sara Bono, pres. Grup artistic furlan
- La partecipazione dei ragazzi dai 20 ai 30 anni è massiccia, e questo è il nostro asso nella manica.
La rievocazione conta sull'entusiasmo di 700 volontari, 500 figuranti e un centinaio di artigiani.
- è un sapone che facevano con grasso di maiale, soda, allume di rocca e la pece greca.
- cosa vi appassiona di questo periodo? la magia nel medioevo si credeva che fosse ancora possibile vederla toccarla sperimetarla.
da quanto tempo fa la volontaria? vent'anni sicuramente. cosa le piace di quest'impegno? stare a valvasone con questo gruppo meraviglioso. 
Aperte anche le visite al Castello, con la possibilità di scoprire il piano nobile appena ristrutturato.
In serata la proiezione dello spettacolo "Il Leone e il lupo".