Professione cuoco e pasticciere, e allo Ial di Aviano le iscrizioni aumentano

Da 50 a 70 studenti. Ad attrarre le ottime prospettive offerte dal mondo del lavoro. Punto di forza, le 500 ore annue di pratica

Sono figure sempre più ricercate: camerieri, cuochi e pasticceri. Allo Ial di Aviano le nuove iscrizioni sono in continuo aumento: passate da 50 a 70, trend che sembra confermato anche per il prossimo anno scolastico (sabato 21 gennaio ultima giornata di scuola aperta). Punto di forza, la pratica: fino a 500 ore nell'ultimo anno di formazione.

E per questi giovani il posto di lavoro è assicurato.

Dei 200 allievi dello Ial di Aviano, più della metà sceglie la formula a convitto.

Nel servizio, le interviste ad Angelo Buffo, coordinatore dello Ial di Aviano, e a Mauro Raffaelli, responsabile dell'equipe educativa del convitto.