Da Udine alla Lapponia inseguendo le aurore boreali

Da 10 anni fotografa i cieli magici della Lapponia svedese e finlandese. E' appena tornato dal suo viaggio Gabriele Menis

Il cacciatore di aurore boreali, fotoreporter di Udine, 40 anni, Gabriele Menis, fin da bambino  coltiva una forte passione per il Grande Nord e la neve.  

Passa quasi 3 mesi all'anno in Lapponia con l'obiettivo della sua macchina fotografica puntato verso il cielo. 

Organizza workshop di fotografia, viaggi all'insegna del rispetto della natura e della conoscenza della popolazione Sami.