Blockchain, dai bitcoin alle frittelle. Ecco la tecnologia del tracciamento

Dal mondo della finanza a quello della produzione di ogni merce, le tecniche per sviluppare e innovare i processi produttivi delle aziende

Tecnologia blockchain. Per comprendere i meccanismi di un aspetto dell'industria del futuro che è già presente, meglio abbinarla ad uno show cooking con uno chef come Marco Gramegna a fare da docente. 

Letteralmente blockchain è un sistema di tracciamento fatto a catena. 

Nato e utilizzato nel mondo delle criptovalute, ora viene impiegato in vari campi, finanza, alimentare ma anche moda. Sviluppi che hanno già aperto le porte del mondo del lavoro a giovani come Michele Lotta, 27 anni, in grado di fare da consulente.

Ad aprire le porte a questa tecnologia, il CLab dell'Università di Trieste, il laboratorio contenitore nato nel 2018 per la diffusione della cultura d'impresa.