Liguria
    22 Ottobre 2021 Aggiornato alle 17:25
    Ambiente

    La "tartaruga liuto" torna nel ponente, avvistata dopo 4 anni

    Nidifica nelle zone tropicali dell'Atlantico, la tartaruga marina può raggiungere i due metri
    Credits © Lcc Un cucciolo di
    Un cucciolo di "Tartaruga Liuto"
    Erano passati quattro anni dall'ultimo avvistamento, ora la "tartaruga liuto" sembra essere tornata nel ponente ligure, in provincia di Imperia. Potendo raggiungere i 2 metri, è considerata la tartaruga marina di maggiori dimensioni. A avvistarla, la biologa Elena Fontanesi dell'associazione Delfini di Ponente, circa un miglio dalla costa, tra Imperia e il porto di Marina degli Aregai. "Si tratta di una rara specie - racconta all'Agenzia Ansa - che nidifica nelle zone tropicali dell'Atlantico e potrebbe arrivare nel  Mediterraneo, per ragioni di foraggiamento, attraversando lo stretto di Gibilterra". Gli ultimi esemplari sono stati avvistati, nel 2017, nell'Imperiese, durante un'uscita di whale watching e nel 2018 nel Finalese, in provincia di Savona. Battezzata anche come "leatherback sea turtle" (tartaruga dal dorso di pelle) ha la caratteristica di possedere un carapace morbido. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Ambiente