Liguria
    22 Ottobre 2021 Aggiornato alle 17:25
    Politica & Istituzioni

    Piccoli e unici, la carica dei monocandidati

    Si presentavano da soli e nei seggi è stato superato il quorum
    Credits © Tgr Liguria Matteo Viacava, sindaco di Portofino
    Matteo Viacava, sindaco di Portofino
    Tra i Comuni che potevano senza sorprese contare già sul sindaco c'é Portofino (GE), con la conferma di Matteo Viacava, molto vicino al presidente della Regione Giovanni Toti, alla guida della lista 'Portofino tutti insieme'. Viacava ha totalizzato 241 preferenze, su 765 elettori. Votanti: 253 (33,07%) Schede nulle: 6, schede bianche: 6. Nel video l'intervista di Antonio Zagarese al vincitore.
     
    watchfolder_TGR_LIGURIA_WEB_ZAGARESE SINDACO VIACAVA PORTOFINO.mxf

    Si tratta di municipi con un solo candidato sindaco: in Liguria erano 21 su 52 al voto. Nei Comuni sotto i 15 mila abitanti era fissato il quorum al 40% più uno dei votanti, in presenza di una sola lista. Prima era al 50% più uno, ma la soglia è stata abbassata in 'era covid'. I potenziali primi cittadini hanno dovuto solo aspettare che lo spoglio certificasse la validità del 50% più uno dei voti espressi. 

    Su 18, in 14 era stato superato il quorum già ieri sera alle 19, in altri quattro è stato raggiunto con la rilevazione delle 23, al momento della chiusura dei seggi. 

    Oltre a Portofino, altri Comuni che vivono questa situazione sono Calice Ligure, Castelbianco e Nasino in provincia di Savona, Zignago in provincia della Spezia, Aurigo, Borghetto D'Arroscia, Borgomaro, Caravonica, Chiusavecchia, Cipressa, Civezza, Lucinasco, Pomepiana, Prelà, Rezzo, Terzorio e Villa Faraldi in provincia di Imperia.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Politica & Istituzioni