Liguria
    22 Ottobre 2021 Aggiornato alle 17:35
    Politica & Istituzioni

    Pareggio a Rondanina: si va al ballottaggio

    Dopo il primo turno, 22 voti a testa per i due candidati nel comune più piccolo al voto in Liguria
    Credits © Comune di Rondanina Il servizio di Federica Cimignoli
    Il servizio di Federica Cimignoli
    Nel più piccolo centro al voto in Liguria il primo turno delle elezioni comunali 2021 finisce a sorpresa in pareggio.

    A Rondanina si andrà al ballottaggio, dopo che lo scrutinio si è chiuso con una perfetta parità: 22 voti a testa per i due candidati: Gaetanino Tufano di “Innovazione Progresso Rondanina” e Claudio Casazza della "Lista civica Rondanina per noi".

    Al voto hanno partecipato 45 cittadini su 76 aventi diritto: ma una scheda, quella che avrebbe potuto decidere il voto, è risultata bianca.

    Il nuovo sindaco sarà quindi deciso dal ballottaggio: l'unica eventualità in cui si va al secondo turno in un comune con meno di 15mila abitanti , infatti, è proprio quella di un pareggio. Si tornerà quindi alle urne tra due settimane, domenica 17 e lunedì 18 ottobre

    Nel video di Federica Cimignoli l'intervista a uno dei due candidati, Claudio Agostino Casazza
    watchfolder_TGR_LIGURIA_WEB_CIMIGNOLI ELEZIONI RONDANINA TG 14.mxf
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Politica & Istituzioni