Liguria
    26 Maggio 2022 Aggiornato alle 23:12
    Sport

    Sei squadre per la salvezza, Spezia Samp e Genoa sul filo di lana

    Il Genoa è penultimo a 28 punti, Samdporia e Spezia sono a quota 33. Decisivi gli ultimi 180 minuti di campionato
    di Pietro Adami
    Credits © Ansa Genoa-Juventus (archivio)
    Genoa-Juventus (archivio)
    1960, nelle sale usciva il film manifesto della Novelle VagueFino all'ultimo respiro. Il titolo più calzante anche per il finale di campionato. Sei squadre, metà resterà in serie A, l'altra sarà condannata alla retrocessione. Ci sono tutte e tre le liguri nel calderone per la lotta salvezza, quando mancano 180 minuti al termine della stagione.

    Il più inguaiato resta il Genoa, tenuto in vita dal pareggio del Cagliari contro la Salernitana. I rossoblù ci credono, la vittoria contro la Juventus per 2-1 venerdì sera ha galvanizzato Criscito e compagni, che non sono però padroni del proprio destino. Gli uomini di Blessin sono penultimi a quota 28, domenica alle 15 devono necessariamente trovare i tre punti allo stadio Maradona contro il Napoli.

    Decisamente più tranquille Sampdoria e Spezia, a pari punti a quota 33, ma con una salvezza ancora da raggiungere matematicamente. I blucerchiati hanno perso quattro delle ultime sei gare, l'ultima sabato per 2-0 contro la Lazio. Ora serve almeno un punto per amministrare il vantaggio, Giampaolo spera di trovarlo lunedì, nel posticipo contro la Fiorentina. Un pareggio può bastare anche allo Spezia, reduce però da quattro sconfitte consecutive. Gli aquilotti saranno impegnati in trasferta sabato contro l'Udinese, poi ci sarà il Napoli al Picco. I giochi sono in ogni caso ancora tutti aperti.
     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Sport