Liguria
    04 Luglio 2022 Aggiornato alle 23:14
    Cronaca

    Piene di larve, sequestrate 100 tonnellate di arance

    Provenivano dall'Egitto e sono state bloccate dall'Agenzia delle Dogane nel porto della Spezia
    Credits © agenzia ADM Le arance sequestrate alla Spezia
    Le arance sequestrate alla Spezia
    L'Ufficio delle Dogane della Spezia ha individuato e bloccato una partita di arance proveniente dall'Egitto e destinata in Italia, risultata infestata da larve di mosche della frutta. Il certificato fitosanitario fornito dall'autorità egiziana dichiarava la merce come indenne dalla presenza di larve. Alla merce, 107 tonnellate di arance contenute in quattro container, è stato disposto il divieto di introduzione sul territorio nazionale. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca