Liguria
    18 Settembre 2021 Aggiornato alle 22:06
    Sport

    8 giugno: la ginnastica ritmica a Genova

    Nel 2006 e nel 2007 il capoluogo ligure ospita una tappa della Coppa del Mondo, ma già in passato era stata scelta per manifestazioni di alto livello internazionale
    di Valentina Gregori

    Nel giugno 2007 - come l'anno prima - Genova ospita una tappa della Coppa del mondo di ginnastica ritmica, competizione biennale che vede in gara le nazioni più forti. L'Italia trionfa nell'all-around con le sue "Farfalle", vincitrici della medaglia d'argento ad Atene 2004.
    La World Cup a Genova è un riconoscimento alla lunga tradizione ginnastica della città. Nel 1984, quando la ritmica debutta alle Olimpiadi, la gloriosa società Rubattino ha già novant'anni di vita. L'Unione Sovietica boicotta Los Angeles ma viene in Liguria, a confrontarsi con italiane e cinesi.
    Genova ospita negli anni altri eventi internazionali: nel 2005 al PalaFiumara con la Russia c'è anche la fuoriclasse Alina Kabaeva, che i tabloid indicano come l'amante di Putin.
    Tra le genovesi che ottengono più successi c'è Arianna Rusca, campionessa italiana e atleta olimpica a Sydney.
    Un esempio che prova a seguire oggi Giulia Segatori dell'Auxilium, nata a Genova nel 2004, tre argenti ai Mondiali juniores due anni fa.

     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Sport