Liguria
    03 Dicembre 2021 Aggiornato alle 22:35
    Arte & Cultura

    Dal Giappone a Camogli, dipingere i pesci con una tecnica antica

    La pittrice Nadia Auleta crea quadri con la tecnica dell'arte giapponese Gyotaku nel suo atelier a Camogli
    di Bianca Scartezzini

    Sul molo del porticciolo di Camogli, la pittrice Nadia Auleta, crea quadri con la tecnica dell'arte giapponese Gyotaku. Con maestria fonde l'incontro dei pesci del mediterraneo con le piu antiche discipline pittoriche risalenti alla fine del settecento in Giappone. Polpi, pesci san pietro, rombi e branzini rimangono impressi su antiche carte orientali. Nel suo atelier ci racconta l'originale lavorazione.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Arte & Cultura