Liguria
    27 Gennaio 2022 Aggiornato alle 16:14
    Economia & Lavoro

    Alta Val Nervia in crisi, servono aiuti ed incentivi

    Grido d'allarme dall'Alta Val Nervia, per la crisi economica e lo spopolamento chiudono le attività. Necessario un aiuto dalle istituzioni.
    di Lucia Pescio

    A Pigna, 800 abitanti che d'estate diventano 2500, già otto le saracinesche abbassate negli ultimi anni. E' un grido di rabbia da parte del Sindaco: è una desertificazione del commercio.
    Servono misure urgenti per non far morire le vallate. La richiesta alle istituzioni. 

    Nel servizio di Lucia Pescio l'intervista a ROBERTO TRUTALLI - SINDACO DI PIGNA 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Economia & Lavoro