Liguria
    26 Maggio 2022 Aggiornato alle 23:12
    Ambiente

    Recupero rifiuti in mare, ora una legge protegge chi lo fa

    Dopo l'approvazione in senato non sarà più perseguibile chi porta a riva plastica e altri materiali trovati in acqua
    di Eliana Miraglia

    Fino ad oggi, chi recuperava i rifiuti di plastica in mare, tipicamente i pescatori, doveva ributtarli in mare, pena la denuncia per traffico illecito di rifiuti. Questa assurdità è stata sanata da una legge approvata dal senato con 198 sì, 17 astenuti e nessun no, la cosiddetta Legge Salvamare, presentata in parlamento nel 2018 dall'allora ministro dell'Ambiente, Sergio Costa.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Ambiente