Liguria
    19 Agosto 2022 Aggiornato alle 11:30
    Cronaca

    Concorsi a Giurisprudenza, si dimette il direttore del Dipartimento

    Sono cominciati gli interrogatori degli indagati davanti al gip nell'ambito dell'inchiesta sui presunti bandi pilotati
    di Mariangela Bisanti

    Riccardo Ferrante sì è dimesso dall'incarico il direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Genova. Insieme ad altri docenti, avrebbe dovuto presentarsi all'interrogatorio davanti al gip Claudio Siclari nell'ambito dell'inchiesta sui presunti bandi pilotati. Invece sarà ascoltato il 17 maggio, perché attualmente all'estero. 

    Uno dei primi ad essere ascoltato l'avvocato Daniele Granara, difeso dall'avvocato Maurizio Mascia. "Ho risposto a tutto perché è obbligo di un professore universitario essere trasparente", il primo commento poco poco l'audizione.

    Altri indagati, Patrizia Vipiana e Patrizia Magarò che si sono avvalse della facoltà di non rispondere e Vincenzo Sciarabba che ha depositato una memoria. Dalla Procura anche la richiesta degli arresti domiciliari per la pro rettrice (dimissionaria) Lara Trucco e per il professore emerito Pasquale Costanzo.

    Al momento gli indagati sono venti, accusati a vario titolo di turbativa d'asta, rivelazione del segreto istruttorio e traffico di influenze.
     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Cronaca