Liguria
    04 Luglio 2022 Aggiornato alle 17:22
    Cronaca

    Per l'insegnante 32enne morta dopo il vaccino risarcimento da 77mila euro

    I genitori valutano causa civile. Dalla perizia correlazione tra somministrazione e decesso
    di Roberto Anselmi

    Poco più di 77mila euro. E' questo il risarcimento previsto dallo Stato per la morte di Francesca Tuscano, l'insegnante genovese colpita da un'emorragia cerebrale a 32 anni dopo aver ricevuto una dose di vaccino Astrazeneca e deceduta all'ospedale San Martino di Genova il 4 aprile del 2021. 

    Lo stabilisce - come riporta il dorso genovese del quotidiano la Repubblica - la legge che ha stanziato 150milioni destinati a chi ha subito danni dalla vaccinazione anti covid. Troppo poco per una vita stroncata e così i genitori starebbero valutando una causa civile. Mentre la causa penale sembra destinata all'archiviazione. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Cronaca