Liguria
    26 Maggio 2022 Aggiornato alle 23:12
    Spettacolo

    "La nuova scuola genovese", dai cantautori al rap il docufilm in sala

    Lo stesso orizzonte, in un dialogo affascinante tra epoche solo apparentemente lontane
    di Rita Lucido

    Ieri e oggi, cantautori e rapper. Ma le note e la città di Genova sono un presente eterno, regalato agli occhi sul grande schermo. Dopo l'anteprima del 2 maggio, il 3/4 maggio è nelle sale in tutta Italia il docufilm "La nuova scuola Genovese", scritto e ideato dal giornalista Claudio Cabona, regia di Yuri Dellacasa e Paolo Fossati, musiche originali dei pluripremiati Pivio e Aldo De Scalzi.

    In un intreccio di epoche, con lo stesso orizzonte cittadino, Gino Paoli dialoga con Tedua, Dori Ghezzi con Izi, Cristiano De André con Bresh. Ci sono Ivano Fossati e Marracash. C'erano, in sala, i cantautori Max Manfredi, Gian Piero Alloisio, Federico Sirianni.

    Dopo le proiezioni di questi giorni, "La nuova scuola genovese" tornerà con gli eventi estivi. 










    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Spettacolo