Liguria
    26 Maggio 2022 Aggiornato alle 23:12
    Ambiente

    Il nido delle tartarughine, primo caso in Liguria a Finale (Sv)

    Incontro con l'Acquario di Genova, 8 mesi dopo la scoperta. Cosa fare in caso di avvistamento
    di Antonio Zagarese

    Era settembre dello scorso anno, quando una piccola tartaruga marina, della specie Caretta caretta, spuntò dalla sabbia a Finale Ligure, sulla spiaggia di Capo San Donato. Un evento eccezionale, diventato il primo caso di nidificazione di tartaruga marina sulle coste liguri

    In seguito all’avvistamento della tartarughina, sono stati contattati Guardia Costiera e Acquario di Genova, è stata delimitata l’area dove presumibilmente poteva trovarsi il nido, è stato attivato un monitoraggio 24 ore su 24, dai volontari dell’Associazione Menkab e WWF Savona.

    Il 10 maggio, 8 mesi dopo il ritrovamento, all’Auditorium dei Chiostri di Santa Caterina (Finalborgo, comune di Finale Ligure), l'incontro "Caretta Caretta, chi trova un nido trova un tesoro", in collaborazione con l’Acquario di Genova, per la salvaguardia della biodiversità, come un’opportunità per la Liguria.

    Centrali le buone pratiche nella gestione degli eventi di nidificazione: in Toscana dal 2013 al 2021 sono stati 23, per un totale di 2082 uova deposte e 844 piccoli nati, con una percentuale di successo di nascita pari al 46%. Il 2021 ha visto nuove nidificazioni anche in Veneto.

    L'evento straordinario dello scorso anno è stato oggetto di lavoro per gli studenti della classe 1G dell’IPSIA Leonardo da Vinci di Finale Ligure, ideatori del logo e della grafica della locandina e dei pannelli che verranno posti lungo il litorale finalese e presso gli stabilimenti balneari della cittadina.

    Lo hanno raccontato tra gli altri
    - Laura Castellano, Curatrice del settore Mediterraneo e Rettili dell’Acquario di Genova
    - Amm. Sergio Liardo, Direttore Marittimo della Liguria
     


     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Ambiente